Festa delle bambine e dei bambini

FESTA DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

Festeggiare le bambine e i bambini, mettere al centro l’infanzia con i suoi bisogni e i suoi diritti. Questo, in sintesi, l’obiettivo che si pone la Pro-loco di Lierna – il paese più giovane della Toscana per incidenza di giovani da 0 a 14 anni sulla popolazione – con la “Festa delle bambine e dei bambini” che si tiene l’ultima domenica di Maggio.           
Per una Pro-loco come quella di Lierna, impegnata da oltre trent’anni nella Sagra della Ranocchia, la prima festa a livello provinciale dedicata all’infanzia, è stata una piacevole scommessa, ma anche una decisione nata all’interno del consiglio che, in questo modo, si apre a nuovi orizzonti e a nuove sfide. Al centro di questa manifestazione, infatti, non c’è solo il puro intrattenimento e lo sport, ma soprattutto la riflessione, il gioco serio dei bambini impegnati a costruire se stessi e la propria identità a partire da una comunità viva e presente. La Festa è anche un modo per commemorare la Giornata Internazionale del bambino che si festeggia in tutto il mondo il 1° di Giugno.    
La festa si tiene nell’area verde del paese tra sport, approfondimenti con gli esperti (pediatri, pedagogisti, psicologi), tornei, pet therapy, escursioni, letture ad alta voce, laboratori. Un’immersione nella natura e nel gioco serio dei bambini, ma anche confronto tra genitori. Il tutto fino a tarda sera con una merenda cena per tutti.

I nostri partner: Unicef Italia, Sezione di Arezzo, Decathlon Arezzo, Aruba.